Site Logo

Castell'Arquato e la Val D'Arda

Cenni Storici

Castell'Arquato e la Val D'Arda
Castell'Arquato (Castél Arquä o Castél Arcuà in dialetto piacentino) è un comune della provincia di Piacenza in Emilia-Romagna. Strategicamente situato sulle prime alture della Val d'Arda, il borgo medioevale è arroccato lungo la collina e domina il passaggio. Il centro storico resta sviluppato sulla riva sinistra del torrente Arda. Dista circa 30 km da Piacenza, capoluogo provinciale, 42 km da Cremona e 45 km da Parma. Il borgo è costruito secondo la struttura dei borghi medioevali e non ha subito modifiche degne di nota sino agli anni '50. Nei decenni successivi le diverse amministrazioni hanno via via incentivato un cospicuo sviluppo urbanistico ai piedi del borgo antico, che si è esteso alle superfici agricole circostanti e a cui ha corrisposto il progressivo spopolamento e degrado del nucleo storico originario. È Castell’Arquato definita città d’arte, e si trova adagiata sui Colli Piacentini, zona DOC per la produzione dei vini, tra cui il Gutturnio, la Bonarda, la Barbera e l'Ortrugo, oltre al Monterosso, vino tipico del luogo, che deve il suo nome al colle omonimo situato sulla riva destra dell'Arda.


Per maggiori informazioni:


© La Bottega delle Genuinità
Via D. Alighieri, 34 - 29014 Castell'Arquato (PC)
Cell: 393 7053201
Cod. Fisc: LCCMNL75R56D611Q
Partita Iva: 01146420334
powered by Infonet Srl Piacenza