Site Logo

Il Fiocchetto

Il Fiocchetto
Il Fiocco di Culatello viene considerato il fratello minore del Culatello stesso, in quanto si ricava, come quest'ultimo, da maiali pesanti allevati in Emilia Romagna e in Lombardia. Sezionata la coscia posteriore del suino, e tolto il Culatello vero e proprio, il pezzo di carne che rimane è destinato alla lavorazione del Fiocchetto che è quindi la seconda parte nobile della coscia. Le dimensioni ridotte e la sua magrezza lo rendono pronto al taglio in meno tempo rispetto a quello del Culatello. Il Fiocchetto ha una stagionatura che si aggira attorno agli otto mesi. Salume dal profumo e dal gusto delicato che lo contraddistinguono da altri tipi di prodotti derivati da lavorazioni suine. Essendo un salume stagionato, per poterlo degustare al meglio vi consigliamo di seguire questi piccoli accorgimenti che vi aiuteranno innanzitutto ad ammorbidirlo correttamente, prepararlo per il taglio e, successivamente, a mantenerlo in queste condizioni per poterlo mangiare con calma, senza alterarne il sapore.




>>> Torna alla Scheda: I Salumi Nostrani

>>> Torna alla Categoria: La Nostra Vetrina

© La Bottega delle Genuinità
Via D. Alighieri, 34 - 29014 Castell'Arquato (PC)
Cell: 393 7053201
Cod. Fisc: LCCMNL75R56D611Q
Partita Iva: 01146420334
powered by Infonet Srl Piacenza